Parco Scolastico del Mezzogiorno

Idee e spazi per la cultura, la formazione, il tempo libero al servizio della scuola e della collettività

Il progetto propone un modello di governance dei Sistemi Educativi Territoriali con l’obiettivo di investire sulle nuove generazioni attraverso un’azione strutturale direttamente incidente su:

  • qualificazione dell’offerta formativa;
  • recupero della dispersione scolastica;
  • integrazione del rapporto scuola/territorio;
  • attivazione di un Polo di riferimento per i giovani dedicato all’animazione socio-culturale;
  • costituzione di un sistema di riferimentosociale e istituzionale per le parti sociali e le associazioni che operano in raccordo con le scuole e l’ente locale.parcoscolastico

 

Il Parco Scolastico del Mezzogiorno è articolato in una serie di poli cui afferiscono reti di scuole, di ogni ordine e grado, che operano su temi condivisi. Il POLO è luogo di confronto, di approfondimento, di valorizzazione, di incontro; è sostenuto dagli enti locali che sollecitano la compartecipazione delle istituzioni culturali e degli imprenditori affinché la relazione tra scuola e territorio sia facilitata, effettiva, operativa.

 

NEI POLI LE SCUOLE TROVERANNO:
  • Aree laboratoriali in cui sperimentare i format prodotti in ambito agli itinerari tematici delle reti educative e, pure, in cui tradurre le attività teoriche scolastiche in pratica;
  • ShowCamp: aree di diversa connotazione tecnica in cui le scuole possono esibire le azioni ordinariamente preparate in sede scolastica davanti a un pubblico che sempre di più dovrà essere  interlocutore continuo della scuola;
  • Spazi espositivi per mostre permanenti;
  • Servizi logistici di elevata qualità: parcheggi per bus,  spazi attrezzati per l’accoglienza, info pointarea ristoroetc.
  • Aule per incontricon insegnanti e educatori, una ludoteca e una biblioteca per l’infanzia, un centro di documentazione

Il Parco Scolastico, nel suo insieme di poli, è strumento dinamico per l’innovazione didattica ed educativa; è strumento per la preparazione alla vita nella Unione Europea, nel Mediterraneo e nel mondo globalizzato.

Dal 2008 il Parco Scolastico è operativo in Campania con 9 Poli tematici di cui il Laboratorio Città dei bambini e delle bambine di San Giorgio a Cremano fa parte.


Scarica la presentazione