Le attivita’

Il Programma del Laboratorio prevede essenzialmente due tipi di interventi:

  • Le iniziative programmate dall’equipe del Laboratorio Regionale che ciascuna scuola e associazione… …concorre a realizzare con metodologie concordate ed operatori disponibili e adeguati che coinvolgono un ingente numero di bambini;
  • I progetti presentati dalle scuole e Associazioni che partecipano al Laboratorio Regionale condividendone le finalità e che coinvolgono un numero limitato di bambini in attività laboratoriali.

Il nuovo piano triennale 2014 – 2016 del Laboratorio Regionale Città dei bambini e delle bambine di San Giorgio a Cremano tende a favorire forme di collaborazione intersettoriale, già sperimentate nel corso degli ultimi anni, consolidare le tradizionali attività di cooperazione con le istituzioni scolastiche ed altri enti istituzionali come l’Università, le associazioni e gli operatori del privato sociale ed aprire nuovi canali di contributi dal mondo della ricerca e delle imprese che vogliono aderire alla nuova piattaforma programmatica intitolata con il seguente acronimo:

V. E. N. T. I.

Veicolare Emozioni Nuove Tarate sull’Infanzia.

Se vuoi conoscere le iniziative ed i progetti del Laboratorio, leggi l’allegato del nuovo piano triennale VENTI.